.
Annunci online

amicapreziosa
*La mia vita in bilico tra Paradiso e Inferno*


Diario


28 giugno 2006


Sarà che in ospedale stanotte è stata dura...

Sarà che ho dormito pochissimo...

Sarà qualcosa che non riesco a capire dentro di me...

Ma oggi...

Voglio stare in
SILENZIO




permalink | inviato da il 28/6/2006 alle 16:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (23) | Versione per la stampa


26 giugno 2006

16 giorni di assenza

Sono tornata!!
16 giorni di assenza da questo mondo magico...da questo mondo di parole...
Sono stati giorni in cui,ho provato sensazioni nuove...
Il mio tirocinio sta finendo è già mi spiace...mi fa male lasciare di nuovo i miei
pazienti ma devo farlo,ho gli esami che mi aspettano,ho le vacanze che mi
aspettano e penso che me le sono meritate quest'anno...
Questi giorni li ho dedicati a me stessa...ho scoperto tante cose nuove...la cosa
che mi ha fatto più male è dire ad una ragazza della mia età che suo padre è morto..
è morto nel momento in cui lo stavamo cambiando..mi è morto fra le mani...
Dire ad una figlia che suo padre era morto mi ha dato una scossa interiore molto
forte,ho provato dei brividi...come se la ricevessi io quella notizia...
Oltre al campo lavorativo il campo dell'amore va benissimo...
Miss Me e Mister X escono insieme...stare con lui sotto un cielo stellato a parlare
è bellissimo...vederlo fuori dall'ospedale che ti aspetta appoggiato alla macchina e
con la sigaretta in bocca (il Brad Pitt dei poveri) è una sensazione stupenda...è stare
fra le sue braccia ti fa stare benissimo...sto provando amore per una persona che è
completamente diversa dalle mie aspettative...da quello che mi ero illusa di trovare...
ho trovato un uomo che mi incoraggia,che mi ha accolto nella sua vita in modo
esilarante con battute,scherzetti e mai con parole d'amore...non sono quelle che
mi interessano...a me interessano i fatti è lui ne sta facendo tanti...
Sà bene quello che ho passato è una notte al Colle della Maddalena mi ha detto che
non mi farà mai passare quello che ho passato in precedenza...è proprio sotto
una statua del colle della maddalena gli ho donato un bacio...il primo vero bacio...
tutto sta cambiando..io sto cambiando...sto prendendo la vita in maniera diversa
è tutto ciò mi piace...
Il mio lavoro mi piace....Mister X mi piace...
è tutto va bene così...tra divise da stirare,messaggini che arrivano sul telefonino,
flebo da preparare,appuntamenti sotto l'ospedale,esami da preparare,libri che aspettano
due persone che li aprano....E NON HO NIENT'ALTRO DA DIRE!!!!




permalink | inviato da il 26/6/2006 alle 16:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (29) | Versione per la stampa


6 giugno 2006

PER UN AMICO

Ricordo ancora la volta che lo vidi alla fermata del pullman,mi veniva
da ridere,gli avevo spiegato la strada benissimo e lui era riuscito a perdersi
ugualmente..ma l'importante era conoscersi...
Così è iniziata...
Tra noi due c'è sempre stata un'amicizia un pò strana...
non andiamo d'accordo su nulla ma proprio nulla...
lui è il classico "bravo ragazzo" io la classica "spaccamarroni"
lui è sempre così calmo io sempre così agitata
lui non dice parolaccie io le dico e lui mi sgrida..
Non sono riuscita a tenere il conto di quante volte abbiamo litigato...
litighiamo spesso...ci diciamo sempre "è meglio se non ci sentiamo più
non siamo neanche capaci di portare avanti un'amicizia"
poi come d'incanto facciamo pace e ci prendiamo in giro come se nulla
fosse successo...
c'è stato un attimo di silenzio tra noi...
troppe cose portate avanti troppe cose ingrandite è forse gelosia...
un pò troppa gelosia...
su di lui posso sempre contare,mi è sempre vicino nel bene e nel male...
Ricordo quando ci siamo sentiti per telefono...gli avevo raccontato delle mie
bugie ai prof quando ero in ritardo...di quando copiavo agli esami...di quando
mi sono dimenticata lo zaino sopra l'autobus è ho fatto correre un mio amico
a prenderlo...parlavo parlavo e lui ascoltava...lui mi ha sempre ascoltato...
Ricordo i suoi messaggi...ricordo quel giorno seduti su un lenzuolo in un parco
ad ascoltare la musica...sinceramente non ricordo di cosa abbiamo parlato
ma ricordo bene con certezza il calore che mi hai dato..il coraggio che mi hai
dato..i consigli che mi hai dato...
te l'ho detto un paio di volte ma adesso lo dico pubblicamente
CLAUDIO ti voglio bene




permalink | inviato da il 6/6/2006 alle 18:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (32) | Versione per la stampa


5 giugno 2006


Scusate la mia assenza...sono stati giorni strani in tutti i sensi...
oggi sono decisamente rincoglionita..ho fatto la prima notte in questo nuovo
tirocinio..che nottata...un decesso di un uomo,prelievi di continuo...
sono tornata a casa alle 8:00 è mi sono messa a dormire e a mezzogiorno mi
sono svegliata...ho un sonno pauroso.
Comunque questo tirocinio,mi piace...posso imparare tantissime cose sul lato
tecnico è se ho fortuna forse riesco a vedere un'autopsia..la mia tutor deve
parlare con il medico legale e se mi dice sì posso andare.

Il weekend è passato tranquillamente...domenica ho cercato di dormire è poi
sono uscita un'oretta solo per incontrare mister x che doveva darmi degli
appunti di fisiologia.
Il rapporto tra me e mister x non cambia..sempre a punzecchiarci continuamente..
adesso mi ha trovato un soprannome fantastico LA LADY DI FERRO..
questo perchè dice che non mi sbilancio in niente..con lui sono sempre acida quanto
un limone (a detta sua) questa cosa mi piace...
sò benissimo che tipo è non mi va di essere una delle tante...mi sono stufata di
persone che stanno insieme per un pò è quando si stufano ti mollano come se
fossi un giocattolo.
Ma basta!!!

Stamattina mentra facevo i prelievi ho sentito una canzone bellissima me la sono
scaricata subito e inserita nell'mp3..le parole sono semplicemente fantastiche è la
musica dolcissima...vi riporto il testo...

LARA FABIAN

"Adagio (Italian)"

Non so dove trovarti
Non so come cercarti
Ma sento una voce che
Nel vento parla di te
Quest' anima senza cuore
Aspetta te
Adagio
Le notti senza pelle
I sogni senza stelle
Immagini del tuo viso
Che passano all' improvviso
Mi fanno sperare ancora
Che ti trovero
Adagio
Chiudo gli occhi e vedo te
Trovo il cammino che
Mi porta via
Dall' agonia
Sento battere in me
Questa musica che
Ho inventato per te
Se sai come trovarmi
Se sai dove cercarmi
Abbracciami con la mente
Il sole mi sembra spento
Accendi il tuo nome in cielo
Dimmi che ci sei
Quello che vorrei
Vivere in te
Il sole mi sembra spento
Abbracciami con la mente
Smarrita senza di te
Dimmi chi sei e ci credero
Musica sei
Adagio

Se avete l'occasione scaricatela è bellissima...
vado un bacione a tutti




permalink | inviato da il 5/6/2006 alle 18:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (18) | Versione per la stampa
sfoglia     maggio        luglio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario

VAI A VEDERE

LA MIA TATA
LA MIA SORELLONA
MY WIFE
TORAKIKI
THE BELLY DANCER
FRANCESCO
KALISPERA
ZUKKERO
LA MIA GEMELLA
TITTY
MARKINO
BABY CRAZY
LE GEMELLE GLITTER
RAZZA DI LUCE
ANDREA
MONICA
GIADA
L'UOMO CHE MI CHIAMA FIORE
VELENOVIOLA
IL MIO ARTISTA PREFERITO
LACRIMA NERA
BUFFA E BIRICCHINA...PIACE COSI'
AMBROXIA
CI URLIAMO DIETRO..MA CI VOGLIAMO BENE


Myspace Free Website Layouts

I made this layout with help from pYzam, Look at these other Layouts!











I miei piedi e quella della tata








CERCA